In evidenza

<< >>

Messa dell’attesa – 2 dicembre 2016

avvento-viola

Quattro passaggi verso il Natale Ci sono tante forme di attesa, basta guardare dentro di noi… Quante cose aspettiamo, desideriamo, ci piacerebbe che si realizzassero. Molto spesso i nostri desideri

Bollettino numero 26/2016 valido dal 4 all’11 dicembre 2016

Bollettino numero 26/2016 valido dal 4 all’11 dicembre 2016

Bar Patronato – Turni Dicembre 2016

_logo_noi_ass mini

ecco i turni di apertura del bar del patronato per il mese di Dicembre 2016:               turni-dicembre-2016.pdf

Messa dell’Attesa – i venerdì d’Avvento alle 21

avvento-viola

Una proposta per camminare insieme, verso il Natale, accompagnati dalla Parola di Dio e dalla sua presenza nell’Eucarestia. I venerdì d’Avvento (2, 9, 16 e 23 dicembre), alle 21, in

Un’attesa serena

avvento-annuncio

Che caratteristica ha il tempo di Avvento? “Vegliate” ci ripete il vangelo. Veglia chi aspetta qualcosa di grande. Qualcosa che gli prende il cuore. Veglia chi aspetta il ritorno a

Messa dell’attesa – 2 dicembre 2016

avvento-violaQuattro passaggi verso il Natale

Ci sono tante forme di attesa, basta guardare dentro di noi… Quante cose aspettiamo, desideriamo, ci piacerebbe che si realizzassero. Molto spesso i nostri desideri sono cancellati dal gelo del disinganno. Il progetto di Dio invece si realizza. Un passo alla volta, piccoli passi, e non ci lascia delusi !

1° settimana – venerdì 02 dicembre

Salmo 26, 7-9 – IL TUO VOLTO, SIGNORE

7 Ascolta, Signore, la mia voce.
Io grido: abbi pietà di me! Rispondimi.
8 Di te ha detto il mio cuore: «Cercate il suo volto»;
il tuo volto, Signore, io cerco.
9 Non nascondermi il tuo volto,
non respingere con ira il tuo servo.
Sei tu il mio aiuto, non lasciarmi,
non abbandonarmi, Dio della mia salvezza.

Profeta Michea 5, 1-3 – E TU, BETLEMME

1 E tu, Betlemme di Efrata così piccola per essere fra i capoluoghi di Giuda, da te mi uscirà colui che deve essere il dominatore in Israele; le sue origini sono dall’antichità, dai giorni più remoti. 2 Perciò Dio li metterà in potere altrui fino a quando colei che deve partorire partorirà; e il resto dei tuoi fratelli ritornerà ai figli di Israele. 3 Egli starà là e pascerà con la forza del Signore, con la maestà del nome del Signore suo Dio.

Profeta Isaia 7, 13-14 – EMMANUELE, DIO CON NOI

13 Allora Isaia disse: «Ascoltate, casa di Davide! Non vi basta di stancare la pazienza degli uomini, perché ora vogliate stancare anche quella del mio Dio? 14 Pertanto il Signore stesso vi darà un segno. Ecco: la vergine concepirà e partorirà un figlio, che chiamerà Emmanuele, Dio con noi.

  • nel salmo l’eterno bisogno dell’uomo (di ogni storia e di ogni tempo) di “conoscere” il volto di Dio – ci hai fatti per te Signore e il nostro cuore è inquieto… (Agostino)
  • il bisogno di Dio nella storia di un popolo – Israele, il popolo che cerca Dio, che fa alleanza con lui – in questo popolo i profeti “portavoce” di Dio – un annuncio di salvezza
  • Michea: Betlemme, colei che partorisce – pastore d’Israele
  • Isaia: la vergine che partorisce, il “Dio con noi” – Dio stesso dà un segno: entra nella storia
  • Salvezza annunciata: cosa rappresenta – cos’è “salvezza”? è un Dio che viene – Lui – a camminare con noi – lo stupore di un uomo che da sempre cerca il suo volto… pensa di “salire” al cielo – e invece è il cielo che scende sulla terra – questo è “salvezza”

Nel deserto della Giudea

deserto-giudeaC’è una voce nel deserto della Giudea. Una voce che grida, non accarezza nessuno. è vestito di peli di cammello e non ha peli sulla lingua. Giovanni il Battista. “Convertitevi”… è la parola che ripete a tutti. A grandi e a piccoli, ai potenti scesi da Gerusalemme e ai poveri d’Israele che aspettavano il Messia. Cambiate la vostra vita. Preparate la strada al Signore.

Ecco egli è vicino.

Usa il linguaggio forte degli antichi profeti. Non serve a niente dire “noi siamo figli di Abramo”, fate azioni concrete di conversione! E noi ascoltiamo queste parole nel cammino che ci porta a Natale. In questo giorno in cui viene offerto il dono dello Spirito ai ragazzi della nostra Comunità. Cambiare la mia vita? Magari affidandomi un po’ di più al Signore? Farlo tornare nella mia vita? C’è ancora spazio per Lui?

Bollettino numero 26/2016 valido dal 4 all’11 dicembre 2016

Bollettino numero 26/2016 valido dal 4 all’11 dicembre 2016

Continue reading “Bollettino numero 26/2016 valido dal 4 all’11 dicembre 2016” »

Bar Patronato – Turni Dicembre 2016

ecco i turni di apertura del bar del patronato per il mese di Dicembre 2016:

turni-dicembre

 

 

 

 

 

 

 

turni-dicembre-2016.pdf

Messa dell’Attesa – i venerdì d’Avvento alle 21

avvento-violaUna proposta per camminare insieme, verso il Natale, accompagnati dalla Parola di Dio e dalla sua presenza nell’Eucarestia.

I venerdì d’Avvento (2, 9, 16 e 23 dicembre), alle 21, in Chiesa, celebriamo insieme la Messa dell’attesa. All’interno, don Francesco proporrà un momento di catechesi e di riflessione sulla Parola di Dio.

2 dicembre: “Le voci dei Profeti“.
9 dicembre: “Il sì di Maria
16 dicembre: “Maria al servizio di Elisabetta
23 dicembre: “Il sì di Giuseppe“.

Vi aspettiamo!

Occasioni per un cammino di Comunità e proposte per il tempo d’Avvento

  • Messa dell’Attesa tutti i venerdì ore 21:00 (2 – 9 – 16 – 23) con catechesi biblica.
  • Durante tutto l’Avvento “la cesta della Carità” in chiesa per la raccolta alimentare.
  • Chiarastella: l’annuncio di Natale portato per le case, a partire dall’Immacolata.
  • Per i ragazzi:le cassettine per le missioni con l’obiettivo specifico dell’orfanotrofio in Kenya.
  • Concorso presepi: il nuovo referente e organizzatore sarà Andrea Canton.

Un’attesa serena

avvento-annuncioChe caratteristica ha il tempo di Avvento?

“Vegliate” ci ripete il vangelo. Veglia chi aspetta qualcosa di grande. Qualcosa che gli prende il cuore. Veglia chi aspetta il ritorno a casa di una persona cara, veglia chi aspetta un abbraccio da lungo tempo atteso. Noi cosa aspettiamo nel breve periodo dell’Avvento? Le nostre lampade sono accese per un’attesa serena. Ci prepariamo a rivivere il fatto più grande della storia: un Dio che si fa uomo. L’Onnipotente che si fa creatura. La nostra fragilità di piccoli uomini condivisa da Dio.

E guardiamo con stupore a questo progetto di amore che nessun uomo avrebbe mai neppure sognato. Nessuna scalata al cielo! È il Cielo stesso che scende sulla terra. Spetta a noi la bellezza e l’impegno di accoglierlo!

Bollettino numero 25/2016 valido dal 27 novembre al 4 dicembre 2016

Bollettino numero 25/2016 valido dal 27 novembre al 4 dicembre 2016.

Continue reading “Bollettino numero 25/2016 valido dal 27 novembre al 4 dicembre 2016” »

Scuola aperta

Sabato 3 Dicembre La nostra Scuola dell’Infanzia “MARIA IMMACOLATA” sarà aperta dalle Ore 9.30 alle 11.30 – I Genitori dei bambini nati nel 2014 o entro il 30 Aprile 2015 possono visitarla. In questa occasione davanti alla Chiesa viene allestito un mercatino di natale nei giorni 3 e 4 Dicembre.

Alcune novità tecniche

In questo periodo sono stati installati in chiesa, in canonica e in appartamento di Don Giorgio dei cronotermostati; negli spogliatoi, in patronato e nelle aule del patronato nuovo dei timer programmabili per l’accensione delle centrali termiche. In Scuola Materna e nell’appartamento di Don Sergio erano già stati messi. Questi sono interventi poco costosi che però ottimizzano i tempi e la gestione degli impianti, riducono notevolmente i consumi senza togliere il comfort di un riscaldamento puntuale e programmato.

Altri avvisi:
– questa domenica festa del ciao ragazzi ACR dopo la Messa delle 9:30
– catechesi genitori 4 e 5 sempre questa domenica ore 10:30 patronato nuovo
– cresima il 4 dicembre – genitori cresima incontro giovedì 24 novembre ore 21:00 in patronato
– volontari bar patronato incontro venerdì 25 novembre ore 20:45 in patronato