In evidenza

<< >>

Ciao Roberto…

Nelle primissime ore del 15 agosto ’17, giorno dedicato all’Assunzione di Maria ci ha lasciato Roberto Schianto persona attiva in parrocchia da molti anni prima come Educatore ACR, poi componente

Bar Patronato – Turni Agosto 2017

Bollettino numero 23/2017 valido dal 31 luglio al 27 agosto 2017

Bollettino numero 23/2017 valido dal 31 luglio al 27 agosto 2017

Bar Patronato – Turni Luglio 2017

                                 

Sagra 2017

Ci siamo…. mancano ormai pochi giorni alla tradizionale Sagra di San Basilio. Nella locandina e nel PDF del libretto trovate tutte le informazioni. Un sentito GRAZIE agli sponsor.

Ciao Roberto…

Nelle primissime ore del 15 agosto ’17, giorno dedicato all’Assunzione di Maria ci ha lasciato Roberto Schianto persona attiva in parrocchia da molti anni prima come Educatore ACR, poi componente del coro, ancora componente del Consiglio Pastorale Parrocchiale. Tutta le Comunità si stringe intorno alla moglie Michela, ai figli Maria e Giovanni, al fratello, le sorelle e i parenti tutti.

Don Francesco (parroco di Roncaglia) nell’omelia del 15 Agosto faceva riferimento alla carezza di una mamma nei confronti del figlio come espressione di Amore e spiegava che la Madonna ha lo stesso Amore di Mamma per tutti noi suoi figli. Preghiamo quindi Maria Assunta in cielo di accogliere Roberto e contemporaneamente accarezzare con il suo Amore la famiglia e tutta la Comunità.

I funerali si sono svolti venerdì 18 agosto alle 10.30 nella parrocchiale chiesa di San Basilio – Roncaglia.

Agosto – mese dedicato al Padre – Abbà, Mio Dio

Chiamarti “Padre” non mi basta più. Adesso voglio entrare nel tuo Regno e stare lì, vicino al Figlio tuo per dirti insieme a Lui anch’io “Abbà”.

“Papà”, Ti dice in me quel desiderio che sempre più si espande e scende in fondo lì dove Tu m’hai dato appuntamento e quasi Ti diverti a star con me.

Lo sento che nel fondo del mio cuore hai posto la tua splendida dimora.

Te ne ringrazio e intanto ne gioisco e voglio camminare insieme a Te.

Da questo nasce in me una grande pace perché sol che Ti chiamo “Sommo Iddio”. Oppure se Ti penso “Mio Signore”, Tu allor mi dici: “Chiamami Papà”.

(D. Alberto Mariani)

Bar Patronato – Turni Agosto 2017

Bollettino numero 23/2017 valido dal 31 luglio al 27 agosto 2017

Bollettino numero 23/2017 valido dal 31 luglio al 27 agosto 2017

Continue reading “Bollettino numero 23/2017 valido dal 31 luglio al 27 agosto 2017” »

Bollettino numero 22/2017 valido dal 17 al 30 luglio 2017

Bollettino numero 22/2017 valido dal 17 al 30 luglio 2017

Continue reading “Bollettino numero 22/2017 valido dal 17 al 30 luglio 2017” »

I piccoli – XIV del Tempo Ordinario

Chi ha davanti Gesù quando parla? Folle di gente semplice, forse un po’ di curiosi, qualcuno che cerca un miracolo, qualche amante del sensazionale. Ma la maggior parte dei presenti sono persone che cercano.

Una parola serena, un volto di Dio diverso da quello triste e punitivo che offrivano i sacerdoti nel Tempio e diverso anche dal Signore delle leggi e delle regole dei rabbini, il sabato in sinagoga. Un’aria libera e fresca. E lo stanno ad ascoltare, entra questo soffio di vita nei loro cuori. Si, il padre ha scelto voi, i piccoli, gli ultimi, quelli che non contano nelle stanze del potere Romano a Cesarea o nella vecchia leadership religiosa del Sinedrio a Gerusalemme.

Venite a me, io vi ristorerò. Io riempirò i vostri cuori di quella serenità e di quella forza che non c’è altrove. Ieri come oggi. anzi forse di più oggi. La nostra generazione ha un bisogno profondissimo e radicale di questa parola di serenità, dell’abbraccio di un Dio che per noi si fa creatura, che viene a condividere il nostro sentiero. Senti quella forza dolce e solida che ti avvolge. Nel nostro andare normale. Una luce davvero unica.

La voce delle campane

Abbiamo un programmatore elettronico in sacrestia, ma il suono del bronzo che saluta la Comunità dal campanile è una voce antica. È bello anche conoscere il significato dei diversi suoni delle campane. Ogni giorno la campana più grande segna il mezzogiorno. Il sole illumina una giornata di vita. Ogni sera alle 20:00 abbiamo appena riscoperto il suono di una campana piccola come saluto al tramonto del giorno. È la campana dell’Ave Maria detta anche “un’ora de note” proprio per indicare la sera. Sono voci che ci invitano ad una preghiera veloce, con un pensiero a Maria. Ogni Messa è annunciata mezz’ora prima da un concerto di tre campane nei giorni feriali e di quattro la domenica o i giorni di festa. La campanella piccola tre minuti prima dell’inizio della Messa ci dice quasi “affrettati, sta per iniziare!”.

Una doppia campana lenta e triste annuncia alla Comunità che una persona ci ha lasciato, è la campana dell’addio. Affidiamo all’abbraccio del Signore un fratello che è passato dall’atra parte della strada. Tre piccoli segni lenti e solenni della campana grande ci dicono che è un uomo, due segni che è una donna. Al termine della celebrazione di commiato il suono lento della campana grande dice “arrivederci in cielo”. Campane a festa a distesa sottolineano la domenica la conclusione delle celebrazioni Eucaristiche. E sempre a festa sono le campane che annunciano alla Comunità che l’amore tra due persone ha trovato la sua consacrazione nel Matrimonio.

Bollettino numero 21/2017 valido dal 2 al 16 luglio 2017

Bollettino numero 21/2017 valido dal 2 al 16 luglio 2017

Continue reading “Bollettino numero 21/2017 valido dal 2 al 16 luglio 2017” »

Bar Patronato – Turni Luglio 2017


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bollettino numero 20/2017 valido dal 19 giugno al 2 luglio 2017

Bollettino numero 20/2017 valido dal 19 giugno al 2 luglio 2017

Continue reading “Bollettino numero 20/2017 valido dal 19 giugno al 2 luglio 2017” »